CHIAMA SUBITO

Diagnosi Maculopatia

PRENOTA UN APPUNTAMENTO

*
*
*
*
INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (ART. 13 REG. TO UE 2016/679)
Gentile cliente, la presente informativa ha lo scopo di indicarle come Luigi Emanuelli tratta i suoi dati. Finalità del trattamento ed obbligatorietà del conferimento. Luigi Emanuelli raccoglie ed utilizza i Suoi dati comuni (ad es. nome, cognome, codice fiscale, partita Iva, indirizzo, etc) unicamente per dare esecuzione al rapporto commerciale in essere tra le parti e dare attuazione agli obblighi previsti dalla normativa Italiana e comunitaria. Nel dettaglio i Suoi dati saranno utilizzati per evadere la sua richiesta. Il conferimento di tali dati ed il consenso al loro trattamento sono obbligatori; il mancato consenso potrà comportare l'impossibilità di eseguire la prestazione richiesta. Responsabili del trattamento. Oltre al Titolare, in alcuni casi, potrebbero avere accesso ai Dati categorie di incaricati coinvolti nell’organizzazione del sito (personale amministrativo, commerciale, marketing, legali, amministratori di sistema) ovvero soggetti esterni (come fornitori di servizi tecnici terzi, corrieri postali, hosting provider, società informatiche, agenzie di comunicazione) nominati anche, se necessario, Responsabili del Trattamento da parte del Titolare. L’elenco aggiornato dei Responsabili potrà sempre essere richiesto al Titolare del Trattamento. Comunicazione, diffusione e trasferimento dei dati a Paesi terzi o organizzazioni internazionali. Per l'adempimento della prestazione (“Finalità del trattamento ed obbligatorietà del conferimento”) potremmo comunicare i Suoi dati anche a soggetti individuati come ditte di trasporto, corrieri ed istituti bancari o di credito. La comunicazione di tali dati è pertanto obbligatoria e il mancato consenso alla comunicazione comporta l'impossibilità per Luigi Emanuelli di eseguire la prestazione richiesta. I dati da lei comunicati non saranno da noi trasferiti a Paesi terzi o organizzazioni internazionali extra UE. I dati da lei forniti non verranno diffusi a terzi senza il suo specifico e preventivo consenso. Marketing. I dati da lei comunicati potranno essere da noi utilizzati per finalità di marketing, tra cui rientrano a titolo esemplificativo e non esaustivo l'invio di materiale informativo tramite newsletter, email, etc al fine di informativo in merito all'organizzazione di corsi, nuovi prodotti, indagini commerciali, etc. Tutto questo solo a seguito di Suo specifico e facoltativo consenso; il mancato consenso non comporterà alcuna conseguenza sull'esecuzione della prestazione principale. Modalità di trattamento , processi decisionali automatizzati e tempi di conservazione dei dati. I suoi dati potranno essere trattati sia su supporti cartacei che informatici, nel rispetto delle misure di sicurezza tecniche ed organizzative previste dal Regolamento UE in materia di protezione dei dati personali (GDPR 2016/679). Non saranno trattati mediante processi decisionali automatizzati. Le informazioni che la riguardano saranno conservate per tutta la durata del rapporto in essere tra le parti e in ogni caso per il tempo previsto dalla normativa civilistica, contabile e fiscale che potrà determinare tempi di conservazione ulteriori. Diritti dell'interessato e reclamo al Garante della Privacy. Lei ha diritto di richiederci in qualsiasi momento l'accesso ai dati che la riguardano, la loro modifica, integrazione o cancellazione, la limitazione o l'opposizione al loro trattamento, laddove vi siano motivi legittimi, nonché la portabilità dei suddetti dati presso un altro Titolare del trattamento. Le è possibile inoltre proporre reclamo all'Autorità di controllo nazionale laddove reputi che i suoi dati siano stati trattati illegittimamente. Informazioni sul Titolare del Trattamento. Il Titolare del Trattamento è Luigi Emanuelli, con sede legale in Corso Duca Degli Abruzzi, 35 – 10129 Torino. Per esercitare i diritti previsti dalla normativa e meglio specificati sopra è possibile contattare il Titolare presso la sua sede telefonando al 011 5628775 o scrivendo a consensi@studiooculisticoemanuelli.com. Privacy Policy completa
*
Privacy Policy

Non esistono medicinali, integratori alimentari, esercizi o strumenti ottici in grado di prevenire o curare la cataratta. L’intervento chirurgico è attualmente l’unico metodo disponibile per rimuoverla.

Presso il nostro studio è possibile effettuare un esame clinico approfondito al fine di diagnosticare in modo precoce un’eventuale patologia maculare . Il percorso diagnostico consiste nell’esecuzione di esami strumentali di ultima generazione:

OCT (TOMOGRAFIA OTTICA COMPUTERIZZATA)

Si tratta di un esame diagnostico non invasivo, basato sull’interferometria a luce bianca o a bassa coerenza, un fascio laser privo di radiazioni nocive che viene impiegato per l’acquisizione e l’elaborazione computerizzata di immagini bi e tridimensionali della sezione retinica. Un raggio luminoso, senza che vi sia contatto tra la sonda e le strutture oculari, in pochi secondi ottiene una mappa retinica ad alta risoluzione che permette di visualizzare in modo dettagliato gli strati della retina ed eventuali, anche piccole, alterazioni.

DAYTONA

Si tratta di un Retinografo a Scansione Laser (SLR) .

Il Daytona è uno strumento rivoluzionario per tempi di acquisizione e dettaglio dell’informazione ottenuti.

Le caratteristiche di questo strumento lo rendono l’eccellenza nel campo degli strumenti retinografici.

Grazie ad un’immagine ad alta risoluzione della retina, acquisita in meno di un secondo, permette di diagnosticare, monitorare e analizzare le diverse patologie retiniche.

L’innovazione di questo strumento, a differenza del classico retinografo, è quella di poter ottenere una visuale a 200° della retina in una sola immagine panoramica senza la necessità di dilatare la pupilla. Il daytona Optos è infatti in grado di acquisire immagini ad alta definizione attraverso pupille di 2 mm.

Le immagini possono inoltre essere visualizzate a colori, rosso prive e in auto-fluorescenza permettendo così l’analisi delle strutture più profonde della retina (dall’epitelio pigmentato retinico alla coroide), così come la visualizzazione di lipofuscina nel RPE.

MAIA

Il dispositivo MAIA è un microperimetro che utilizza il principio dell’oftalmoscopia a scansione laser (SLO) con luce infrarossa. Utilizzato per acquisire immagini ad alta risoluzione della retina centrale, permette quindi di effettuare una valutazione funzionale dell’area maculare della retina in assenza di midriasi farmacologica.

La funzione principale del MAIA è quella di fornire:

  • immagini confocali della retina centrale a 36°
  • una misura della sensibilità retinica
  • una valutazione della posizione e della stabilità di fissazione (è in grado di identificare la posizione della retina 25 volte al secondo), abilità che può essere compromessa da una lesione foveale.

MAIA rappresenta quindi un ausilio alla diagnosi e al monitoraggio delle patologie che coinvolgono la macula con particolare riguardo alla degenerazione maculare senile.

Il dispositivo offre inoltre un PROGRAMMA RIABILITATIVO per la ri-locazione del PRL (Preferred Retinal Locus – punto di fissazione preferenziale) in pazienti con fissazione instabile. Lo scopo della riabilitazione è di stabilizzare la fissazione, ri-localizzandola in un’area che presenti un’estensione e una capacità di risoluzione ritenute ottimali per conseguire un miglioramento nella funzione visiva (nuova PRL). Tale programma utilizza un feedback sonoro per aiutare il paziente a mantenere la posizione di fissazione secondaria identificata dal medico curante.

I Sintomi della Maculopatia

La retina è sede di un grande numero di patologie. Qualsiasi disfunzione o danno in questa importantissima struttura si tradurrà inesorabilmente in un danno della qualità visiva, nel migliore dei casi transitorio ma spesso definitivo.

Trattamento Maculopatia

Attualmente non è disponibile una terapia medica risolutiva per le forme di MACULOPATIA SECCA. Come detto in precedenza svolge un ruolo importante la prevenzione mentre l’assunzione di farmaci…